Nel 2018, Omega ha introdotto il suo nuovissimo Seamaster Diver 300M replica, più grande e con nuovi materiali, ceramica e titanio, che lo rendono più resistente ai graffi e più leggero.

Omega Seamaster Diver 300M Ceramica
repliche Omega Seamaster Diver 300M in titanio e ceramica

Per celebrare il 25° anniversario del Seamaster Diver 300M nel 2018, Omega ha fatto un enorme successo pubblicando una nuova versione, aggiornata e modernizzata con caratteristiche di qualità superiore e più funzionalità che mai, e comunque a un prezzo equo. Questo falso orologio è stato presentato per la prima volta come un modello in acciaio con quadrante verniciato, un calibro Omega 2500 basato su ETA e una fibbia pieghevole con un’estensione da sub che costa circa $ 3.500. La nuova generazione offre un quadrante in ceramica tagliato al laser, il modernissimo movimento interno 8800 e una chiusura migliorata con un’ulteriore estensione ad azione rapida al prezzo di $ 5.200. Invariate, ovviamente, le lancette scheletrate a forma di spada, l’impermeabilità fino a 300 metri, la valvola dell’elio a ore 10 e il bracciale in metallo. Il diametro complessivo dell’orologio replica è stato ampliato da 41 a 42 mm.

Materiali Moderni

Per i modelli più recenti, Omega ha fatto il passo successivo. Il Seamaster Diver 300M è ora disponibile come modello antigraffio e più leggero in ceramica e titanio. Questo orologio replica Omega, che abbiamo testato, è disponibile su cinturino in gomma con fibbia ad ardiglione in ceramica o su cinturino NATO con fibbia spazzolata e passante in titanio. (Per entrambe le versioni, gli appassionati di orologi devono accettare un notevole salto di prezzo, a $ 8.100.) L’ultima edizione ha una cassa da 43,5 mm e un quadrante ben bilanciato, omettendo l’indicazione della data alle 6 in punto. Inoltre, le onde stilizzate non sono tagliate al laser in un quadrante lucido, ma ora risaltano in rilievo con superfici alternate lucide e opache.

La ceramica caratterizza l’intero design. Non solo il quadrante ha sezioni lucide e opache, ma anche la cassa con le sue anse ergonomiche. Particolarmente piacevole è che imitazioni Omega utilizza lo stesso materiale ceramico per la fibbia ad ardiglione e anche per le forme curve della cassa.

Il cinturino in gomma si attacca perfettamente alla cassa e continua le linee fluide delle anse. Per tutta la sua lunghezza ci sono tre larghe strisce opache e due strisce rialzate con un aspetto spazzolato. All’inizio il materiale sembra essere piuttosto sottile, ma una volta indossato, il cinturino si sente benissimo e, nonostante le grandi dimensioni della cassa, l’orologio replica si adatta perfettamente, anche ai polsi stretti. Il materiale del cinturino può risultare scomodo nelle giornate molto calde – anche Omega deve ancora scoprire qualcosa per prevenire la traspirazione.

Omega Seamaster Diver 300M Ceramica
Il calibro di manifattura Omega 8806 è visibile attraverso il fondello.

In generale di alta qualità

Ogni componente – dal quadrante in ceramica e lancette in titanio spazzolato, alla cassa in ceramica e titanio e persino al cinturino in gomma con fibbia in ceramica – mostra la massima qualità e ci ricorda che Omega è stato a lungo un marchio di punta tra i produttori di orologi falsi.

Capovolgere l’orologio replica rivela ancora di più della sua qualità superiore. La prima cosa che potresti notare è la scritta incisa, “Diver 300M”, che è sempre centrata grazie a una chiusura a baionetta brevettata nota come lucchetto Naiad. Quindi il tuo sguardo potrebbe essere attratto dalle tacche lucidate a forma di onda lungo il bordo del fondello che circondano l’anello interno spazzolato. E poi sarai ricompensato con la vista del cuore pulsante del falso orologio Omega: il movimento di manifattura 8806 accurato, decorato individualmente e completamente antimagnetico.

Questa variazione del calibro 8800 non ha indicazione della data. I vantaggi tecnici rimangono gli stessi: la massa oscillante avvolge l’orologio replica in entrambe le direzioni per fornire una riserva di carica superiore alla media di 55 ore. La spirale in silicone garantisce ottimi risultati di velocità anche se sottoposta agli effetti delle fluttuazioni di temperatura e degli urti. Il bilanciere è fissato più saldamente sotto un ponte in modo che, grazie ai pesi in bilico, il sistema oscillante “respiri” liberamente. E, ultimo ma non meno importante, lo scappamento coassiale Omega con i suoi pallet multilivello e la ruota di scappamento garantisce un trasferimento coerente dell’impulso per risultati di velocità ancora migliori.

Cronometro Maestro

Tutti i vantaggi costruttivi dei movimenti interni dell’azienda hanno fatto sì che Omega non fosse più soddisfatto dei test di velocità condotti dall’agenzia di test svizzera ufficiale COSC. Negli ultimi anni, Omega ha sottoposto i suoi orologi replica di lusso a ulteriori test da parte del METAS, l’istituto nazionale di metrologia svizzero. Qui, gli orologi completamente assemblati vengono sottoposti a test di affidabilità funzionale, risultati di velocità, impermeabilità, riserva di carica e resistenza a campi magnetici estremi di 15.000 gauss.

Un orologio che supera tutti questi test è certificato dal METAS come Master Chronometer. A causa del gran numero di orologi replica prodotti da Omega, l’agenzia di test ha stabilito un ufficio nell’edificio Omega a Bienne. L’indipendenza delle prove, assicurata da entrambi i partner contrattuali, è sempre garantita.E il nostro orologio replica di prova? Ha funzionato come promesso, sia sulla macchina del tempo che al polso. Il test elettronico ha mostrato una velocità di +3,8 secondi al giorno e solo +3 secondi al polso. I valori nelle singole posizioni hanno mostrato solo una deviazione di 2 secondi, qualcosa che pochissimi marchi di orologi falsi hanno raggiunto nei nostri test.

sopra e sotto l’acqua

Chiunque desideri indossare la replica Seamaster Diver 300M come un orologio di tutti i giorni sarà entusiasta della sua sensazione di comfort, della precisione del movimento interno e del fatto che la fibbia ad ardiglione in ceramica rimane completamente priva di graffi anche dopo settimane di usura. Il nostro test nella vita reale nei primi mesi estivi ha dimostrato che è affidabile e comodo da indossare mentre si nuota, si gioca a tennis e si va in bicicletta.

E chiunque si tuffi effettivamente con un orologio replica di lusso apprezzerà il rivestimento luminescente brillante, l’alto grado di resistenza all’acqua (fino a una profondità di 300 metri) e il materiale della cassa resistente ai graffi che né il corallo né le parti metalliche dell’immersione l’attrezzatura può danneggiare.

Naturalmente, l’orologio falso Omega è adatto solo per luoghi di immersione caldi in cui non è necessaria la muta a causa del cinturino in gomma di lunghezza standard. E quando non hai bisogno di indossare guanti da sub, le superfici lucide sulla lunetta rotante sono meno problematiche. Anche se un titano subacqueo non può fare tutto, questo può comunque fare molto.

La collezione Carrera è la collezione di punta di TAG Heuer. Lanciato da Jack Heuer nel 1964 come cronografo, è ora disponibile in una gamma di diametri con molte funzioni diverse sia per uomo che per donna.

Nel 2017, TAG Heuer ha deciso di puntare i riflettori sulle donne con una versione sportiva e contemporanea per le giovani donne attive di oggi. Con quadrante blu a raggi di sole e cinturino in pelle effetto denim, quadrante nero impreziosito da un tocco di oro rosa e cinturino in pelle di vitello pieno fiore, quadrante nero con cassa in oro rosa 18 carati e cinturino in pelle di alligatore nero lucido, oppure infine il look full-black selvaggiamente rock ‘n’ roll, le nuove Carrera Ladies parlano a una nuova generazione.

TAG Heuer Carrera Donna Replica

Caratterizzata da un diametro di 36 mm, elegante ma non troppo eccessivo, la nuova cassa della replica da donna Carrera è direttamente ispirata all’ultimo arrivato nella famiglia di cronografi di manifattura TAG Heuer replica: il Carrera Heuer-01 uscito nel 2015.

Quest’anno, grazie a un nuovo sviluppo, il case presenta una costruzione diversa. Non è più fustellato da un blocco nel modo tradizionale TAG Heuer: ora è modulare e formato da 9 pezzi diversi (fondello, carrure, lunetta, anse e terminali del cinturino), che apre la strada a una miriade di possibili combinazioni di materiali, colori, trattamenti e finiture pressoché infiniti.

In un’altra nuova aggiunta, la lunetta è più spessa e più grande, il che conferisce alla cassa un carattere in più. Le anse sono ora più prominenti, ringiovanendo l’intero orologio replica, che è rifinito con un cinturino bimateriale – disponibile per le donne per la prima volta da TAG Heuer – che offrirà un comfort senza rivali e duraturo grazie alla sua base in gomma. Gli repliche orologi svizzeri sono dotati di un movimento al quarzo per garantire che il loro prezzo rimanga competitivo. Questi nuovi modelli sono disponibili a partire da CHF 1.450.

TAG Heuer Carrera Donna Replica

Panerai ha appena lanciato quattro nuovi modelli repliche Luminor Due, due nuovi repliche Luminor Due 45mm, con movimento a carica manuale e riserva di carica di tre giorni, e due Luminor Due 42mm, in titanio o oro rosso. Vi presentiamo oggi le due repliche Luminor Due 42mm.

Presentata per la prima volta nel 2016, la cassa del Luminor Due, ispirata alla cassa Luminor degli anni ’50 ma elegantemente ridisegnata, è la più sottile e versatile tra quelle realizzate da Panerai.

La nuova replica Luminor Due 3 Days, disponibile in titanio spazzolato con lunetta lucida (PAM00728) o in oro rosso lucido (PAM00741), ha una cassa di 42 mm che misura solo 10,5 mm di spessore, quasi il 40% in meno rispetto ai modelli dello stesso diametro in la collezione Luminor 1950. La riduzione dello spessore rende gli repliche orologi italia molto più versatili e adatti anche alle occasioni più eleganti, senza alterare identità, proporzioni e tratti distintivi dell’iconica cassa e del suo classico ponte con dispositivo a leva che protegge la corona di carica.

Repliche Panerai Luminor Due 42mm 3 Days Titanio
Luminor Due 3 Days Titanio 42mm © Repliche Panerai

Il quadrante della nuova replica Luminor Due 3 Days, estremamente leggibile anche con poca o nessuna luce, ha un design minimalista in cui risalta la lancetta dei piccoli secondi a ore 9, altro aspetto tipico di molte imitazioni vintage Panerai. Nel modello in titanio il quadrante è blu, con la struttura a sandwich e finitura satiné soleil, mentre quello del modello in oro rosso è un sofisticato color avorio con cifre blu a contrasto.

Repliche Panerai Luminor Due 42mm 3 Days Titanio
L’orologio ha uno spessore di 10,5 mm © Panerai

Il fondello racchiude un oblò protetto da vetro zaffiro, attraverso il quale si può ammirare il movimento P.1000, a carica manuale con riserva di carica di tre giorni, interamente realizzato nella Manifattura Panerai. Nel Luminor Due 3 Days Oro Rosso il calibro è la sofisticata versione scheletrata P.1000/10. Il grande ponte spazzolato è stato lavorato per consentire di vedere gran parte del meccanismo, compresi i due bariletti della molla, e il bilanciere sotto il ponte montato su doppi supporti per garantire maggiore affidabilità e stabilità. Il movimento P.1000 comprende anche il dispositivo che ferma il bilanciere e azzera la lancetta dei secondi durante la regolazione dell’ora, per una perfetta sincronizzazione dell’orologio replica con un segnale orario di riferimento.

Repliche Panerai Luminor Due 42mm 3 Days Oro Rosso
Luminor Due 3 Days Oro Rosso 42mm © Panerai Replica

Le due nuove repliche Luminor Due 3 Days hanno cinturini in alligatore blu – più scuro per il modello in titanio, più chiaro per il modello in oro – e sono impermeabili fino a 30 metri. Il cinturino morbido si sostituisce facilmente e velocemente grazie al sistema brevettato da Panerai che permette di rimuovere facilmente la barra del cinturino tramite un piccolo pulsante posizionato sotto una delle anse.

Patek Philippe offre ora l’Aquanaut con movimento cronografo. Questa complicazione sportiva si inserisce perfettamente nella collezione sempre più giovane e dinamica dell’azienda. Ma come si comporta in condizioni di vita reale?

Patek Philippe Aquanaut Chronograph Replica Orologio

La repliche Patek Philippe Aquanaut è stata lanciata per la prima volta nel 1997 ed è una delle collezioni più recenti di Patek Philippe, insieme al Twenty-4 introdotto nel 1999. Il calibro CH 28-520 C che alimenta l’orologio replica è ancora più giovane di quasi 10 anni: il primo movimento cronografo per l’orologio ispirato a Nautilus con la sua lunetta ottagonale arrotondata.

La replica Aquanaut Chronograph, il nostro falso orologio di prova, ha un sorprendente cinturino arancione “Tropical” realizzato in moderna gomma composita resistente all’usura, all’acqua salata e ai raggi UV, ed è combinato con una nuova doppia fibbia pieghevole. Con quattro fermi indipendenti e due pulsanti laterali, il suo design brevettato offre estrema affidabilità e facilità d’uso. È fissato con due barre a molla alle estremità del cinturino, quindi il cinturino deve essere tagliato in base alle dimensioni del polso di chi lo indossa: una mossa potente che non consente errori. E in caso di un’occasione diversa, Patek Philippe offre anche il cronografo Aquanaut con un cinturino nero aggiuntivo.

Ma perché cambiare il cinturino? Abbiamo scoperto che il cinturino arancione evidenzia gli accenti colorati che segnano le funzioni del cronografo sul quadrante; la lancetta cronografica lunga e sottile che si estende dal centro del quadrante; la lancetta dei minuti sul contatore a ore 6; i contrassegni della traccia del cronografo a 4 Hz attorno al quadrante e la traccia dei minuti trascorsi attorno al quadrante. Questo adotta la stessa forma dell’ottagono arrotondato della lunetta. D’altra parte, il design sulla superficie del cinturino si fonde perfettamente con il rilievo in rilievo sul quadrante principale dell’Aquanaut, che fa riferimento al sistema di coordinate della Terra. La luce gioca sulla finitura sunburst del quadrante in modo che a volte appaia nero profondo e talvolta grigio chiaro. I numeri arabi applicati, i 12 indici e le due audaci lancette a bastone per le ore e i minuti sono tutti realizzati in oro bianco e hanno un rivestimento luminescente in modo che l’ora sia facile da leggere, giorno e notte, grazie al forte nero e- contrasto bianco e la luminescenza verde brillante di notte. Le lancette in ottone arancione della funzione cronografo sono verniciate e non hanno accenti luminescenti, ma puntano esattamente alle scale cronografiche sul quadrante.

Patek Philippe Aquanaut Chronograph Replica Orologio

Il calibro a carica automatica CH 28-520 C garantisce un alto livello di precisione, combinando una classica ruota a colonne con un moderno controllo della frizione a disco verticale. È l’unico movimento cronografo di Patek Philippe replica con questo tipo di frizione. Il suo design impedisce qualsiasi salto in avanti o indietro della lancetta del cronografo quando il cronografo è innestato e funziona in modo così fluido che la lancetta del cronografo montata centralmente può essere utilizzata anche come lancetta dei secondi a scansione permanente, motivo per cui l’Aquanaut Chronograph non ha un separato lancetta dei secondi. La funzione flyback consente di impostare l’orologio replica con precisione, al secondo. La lancetta del cronometro può essere azzerata da una misurazione in corso senza azzeramento e riavviata immediatamente. Naturalmente, questo funziona anche avviando il cronografo esattamente al segnale orario. Unica pecca: il movimento non ha un meccanismo di hack quindi potrebbe essere necessario azzerare la lancetta dei minuti.

Il calibro CG 28-520 C ha subito alcune modifiche al design per l’uso nell’Aquanaut. Il contatore delle ore è stato completamente omesso. Ma quale persona giovane e dinamica oggi ha bisogno di una cosa del genere? I minuti trascorsi sono facili da leggere sul grande contatore del quadrante, poiché si estende quasi al centro del quadrante ed è intuitivo: il contatore dei 60 minuti rispecchia il display dei minuti standard su un falso quadrante di orologio (invece del più comunemente usato 30- contaminuti). Una ruota del contatore dei minuti che ruota sotto funziona con un rapporto di trasmissione diretta al corridore del cronografo, che consente al display dei minuti trascorsi di funzionare continuamente e non salta quando la lancetta dei secondi passa “zero”. Questo meccanismo è posizionato sul lato del quadrante del cronografo.

Patek Philippe Aquanaut Chronograph Replica Orologio

Patek Philippe Aquanaut Chronograph Replica Orologio

Degna di nota è anche la data. Avanza a mezzanotte in una frazione di secondo, così velocemente che l’occhio umano non può registrarlo. Può essere regolato (con un po’ di sforzo) tramite un pulsante integrato a ore 8. Patek Philippe fornisce uno stilo di correzione in ebano e oro bianco, ma una funzione basata sulla corona sarebbe più conveniente.

Il movimento a carica automatica ha un rotore in oro 21k e può accumulare una riserva di carica fino a 55 ore. La verifica della riserva di carica faceva parte del nostro programma di test, che era analogo al controllo di qualità di Patek Philippe nel suo laboratorio di Monaco. Quando è completamente carico, il movimento è specificato per funzionare 56 ore. Il nostro test ha registrato 57 ore e 48 minuti. Un secondo test che simulava l’usura effettiva ha esaminato l’efficienza del meccanismo di avvolgimento. Dopo aver caricato per un’ora e 34 minuti, l’orologio replica Patek Philippe dovrebbe funzionare per 18 ore. Il nostro cronografo Aquanaut ha segnato 24 ore.

Nel test di usura simulato, mentre il cronografo è attivato, l’orologio replica ha funzionato praticamente senza alcuna deviazione. A carica completa e con il cronografo in funzione, la macchina del tempo registrava una velocità media giornaliera di -0,4 secondi al giorno e, dopo 24 ore di funzionamento, senza carica aggiuntiva, la velocità era di -0,7 secondi. I valori erano simili quando la funzione cronografo non era attivata. Le ampiezze differivano di circa 10 gradi.

Patek Philippe Aquanaut Chronograph Replica Orologio

Le specifiche di repliche Patek Philippe, all’interno del quadro delineato dal proprio sigillo di qualità, sono comprese tra -3 e +2 secondi al giorno. Il nostro orologio di prova è rimasto affidabile in questo intervallo di tolleranza. Il calibro CH 28-520 C ha raggiunto facilmente questi risultati di velocità con un sistema composto dall’antico bilanciere Gyromax (brevettato nel 1949 e 1951) e dalla spirale Spiromax in Silinvar (introdotta nel 2006).

Questo nuovo materiale brevettato si basa su una forma monocristallina di silicio, che è termocompensante, leggero, duro, resistente all’usura, antimagnetico, elastico e resistente alla corrosione e agli urti. Viene prodotto utilizzando il processo DRIE (Deep Reaction Ion Etching) con una precisione di 1/1.000 di millimetro. In combinazione con la regolazione fine utilizzando i pesi di regolazione asimmetrici sul bilanciere, la precisione della velocità è ottimizzata e l’isocronismo è migliorato, come hanno dimostrato i nostri test.

Il meccanismo dell’imitazione dell’orologio è alloggiato in una cassa in acciaio inossidabile con finiture lucide e spazzolate ed è resistente all’acqua fino a una profondità di 120 metri. La protezione della corona gli conferisce un aspetto leggermente asimmetrico. Tutti gli elementi di comando avvitati hanno funzionato perfettamente. Le operazioni di avvolgimento e impostazione manuali sono entrambe estremamente fluide. Gli ampi pulsanti del cronografo sfaccettati richiedono una pressione decisa grazie alle ganasce che trattengono e rilasciano la frizione verticale. Le funzioni di avvio e arresto che utilizzano il pulsante a ore 2 funzionano un po’ più facilmente rispetto al flyback e al pulsante di ripristino a ore 4. Tutte queste azioni funzionano in modo affidabile e coerente, aiutate in gran parte dalla finitura spazzolata sulla parte superiore di entrambi i pulsanti del crono.

Patek Philippe Aquanaut Chronograph Replica Orologio
Particolare attenzione è stata dedicata al design completamente nuovo della chiusura.

La replica Aquanaut Chronograph si appoggia comodamente al polso grazie alle anse inclinate verso il basso e all’attacco del cinturino in caucciù. La fibbia si chiude dolcemente e saldamente e la corona ha una sensazione solida e sontuosa. Entrambi sono eccezionali nel loro funzionamento. Lo spirito giovane e dinamico di questo segnatempo sportivo si estende in ogni minimo dettaglio.

Dopo il Sea-Dweller, un altro orologio replica strumento duro a morire sta attraversando il mondo civile dell’oro e dell’acciaio. L’Explorer, che potrebbe essere il più puro di tutti, è appena diventato disponibile in una livrea Rolesor, proprio come il subacqueo hardcore ha fatto nel 2019. Il nuovo rif. 124273 dà il benvenuto a un calibro di ultima generazione, come tutte le collezioni Rolex replica fanno ad un certo punto. Questo si chiama cal. 3230. Nel playbook Rolex, l’oro sul bracciale e sulla lunetta significa che le lancette, gli indici e le cifre devono essere dello stesso metallo.

Rolex Explorer Rolesor Replica
Rolex Explorer Rolesor Replica

Per alcuni, questo sembrerà un tradimento della natura senza compromessi e utilitaristica dell’Explorer, l’assoluto modello di replica Rolex Professional. Uno che ha ottenuto le sue strisce essendo lì quando la cima del mondo, l’Everest, è stata conquistata per la prima volta. Ma poi di nuovo, chi è abbastanza puro da scalare davvero qualsiasi montagna con un Rolex, tanto meno una cima di 8 km? Lascia che lui (o lei) scagli la prima pietra. E nel frattempo, Rolex non ha demolito l’originale. L’Explorer interamente in acciaio è ancora disponibile, in quanto la ref. 124270.

Rolex Explorer 2 Replica
Rolex Explorer 2 Replica

Rolex è il re dell’aggiornamento dei classici. Nel 2021, è il turno dell’Explorer II di sperimentare la batteria di modifiche repliche Rolex. Inizia sempre con un aggiornamento del movimento, cal. 3285 in questo caso. Quindi l’altro GMT di Rolex, quello con la lunetta fissa e la lancetta arancione, è stato modificato, anche se leggermente. Anse più sottili, un Chromalight più luminoso (la versione Rolex di Super-LumiNova), un braccialetto ritoccato (appena sfiorato, però), ci vorrà un microscopio (o il tipo di folle attenzione ai dettagli che solo alcuni fanatici Rolex replica hanno) per individuare il differenze.

Rolex Cosmograph Daytona Replica
Rolex Cosmograph Daytona Replica

Durante gli anni 2000, la replica del Cosmograph Daytona aveva ricevuto una piccola serie di modelli con quadrante in meteorite. Quel riferimento specifico. 116519 non ha lasciato il segno, poiché l’unico modello a cui le persone erano effettivamente interessate allora era la versione in acciaio. I quadranti in meteorite sono stati un punto fermo delle novità Rolex negli ultimi anni, sempre scarsi e molto richiesti. I cronografi con quadrante proveniente dallo spazio non saranno certamente di serie. Ma poiché l’attrazione della Daytona è dovuta diventare più diversificata, le tre versioni, una in ciascuna delle monete d’oro del marchio, dovrebbero esaurirsi piuttosto rapidamente.

 

Rolex Datejust 28 Pavé Replica
Rolex Datejust 28 Pavé Replica

Parlando di scarsità, questo dovrebbe essere scarso. L’ultima volta che Rolex ha emesso un orologio con una replica completamente incastonata deve essere stato durante i giorni migliori della (ormai quasi dimenticata) collezione Pearlmaster. Il nuovissimo Lady-Datejust 28 mm ref.219458RBR è interamente guarnito di diamanti – lunetta, cassa, quadrante e bracciale President inclusi. Ci sono volute non meno di 1.089 pietre per adornare completamente l’orologio replica in oro giallo (o bianco). Questo deve essere il Rolex più brillante e costoso degli ultimi anni … o mai.

Rolex Datejust 28 Pavé Replica
Rolex Datejust 28 Pavé Replica

Un po ‘meno esagerato, Rolex offre anche una replica Day-Date 36 di nuova concezione con cassa, quadrante e lunetta completamente incastonati. Si distingue per il suo tocco di colore, che è una novità per loro. I numeri romani sono realizzati in smalto (una tecnica estremamente rara nei laboratori di quadrante Rolex). Il loro colore, arancio corallo, blu laguna o bordeaux violaceo, si abbina ai cinturini in pelle di alligatore, che è una stranezza per Rolex.

Rolex Datejust Verde 36 Replica
Rolex Datejust Verde 36 Replica

È solo qualcosa che fanno da sempre: creare nuovi quadranti. Senza nemmeno pensare di utilizzare gemme, la replica del Datejust 36 accoglie due nuovi motivi. Il primo è un quadrante a palma, disponibile in verde ma anche champagne e grigio. L’altro è piuttosto intrigante: Rolex ha preso la forma della scanalatura sulla lunetta, l’ha appiattita in un motivo e ha realizzato un quadrante con essa. Genera l’illusione di una superficie 3D, un po ‘come un guilloché a nido d’ape, che sembra sorprendentemente moderna.