Archivio Categoria: Omega

Omega lancia la nuova straordinaria replica Olympic 1932 Chrono Chime, un tributo squillante alle eccezionali capacità degli orologiai del marchio svizzero. Questa straordinaria nuova edizione numerata collega il primo orologio da polso al mondo con ripetizione minuti – prodotto da OMEGA nel 1892 – ai cronografi tascabili utilizzati per cronometrare i Giochi Olimpici di Los Angeles del 1932, che segnarono il debutto di OMEGA come cronometrista ufficiale. Molti grandi design sono emersi nel periodo di transizione tra l’orologio da tasca e quello da polso e l’aspetto dell’orologio replica trae spunti da quell’era creativa. Il movimento, tuttavia, è il primo del suo genere. Un calibro all’avanguardia destinato a lasciare il segno nella storia dell’orologeria.

1932 Omega
Lime Omega. 1932 © Omega Replica

Ecco una fonte di alimentazione diversa dalle altre. Poiché non era possibile modificare i componenti esistenti, gli orologiai di OMEGA sono stati costretti a creare il calibro da zero e a mano. Il calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 1932 è un cronografo e una ripetizione minuti completamente integrati. Prodotto non sovrapponendo, modificando o adattando nuove parti a vecchie, ma fondendo entrambe le funzioni in un unico movimento. Si tratta infatti del calibro più complicato che OMEGA abbia mai realizzato. Affinché chi lo indossa possa suonare il tempo trascorso, in modo sicuro e senza interruzioni, è necessario il proprio “cervello” meccanico per unire perfettamente le funzioni.

Sviluppato con la consociata Blancpain, il movimento del 1932 ha richiesto sei anni per essere completato e ci sono state molte sfide lungo la strada. In effetti, prima ancora che potessero iniziare, gli orologiai hanno dovuto trovare un modo per espandere i confini esistenti del famoso scappamento Co-Axial di OMEGA. Il sistema, sviluppato dal geniale orologiaio Georges Daniels, è un componente essenziale di tutti i movimenti OMEGA. Progettato per funzionare a una frequenza relativamente standard (tra 3 e 4 Hz), ha presentato un grosso vincolo nello sviluppo del nuovo movimento, che deve battere a 5 Hz per visualizzare 1/10 di secondo, come i cronografi tascabili usati per cronometrare il Giochi Olimpici di Los Angeles 1932.

Chrono Chime Replica
Olympic 1932 Chrono Chime © Omega Replica Italia

Non si è fermato qui. Gli orologiai dovrebbero anche aggiungere tre camme a suoneria al già complicato meccanismo del cronografo, includere due funzioni di sicurezza per prevenire manipolazioni errate e integrare una funzione di frazioni di secondo. Inoltre, per ottenere lo status di Master Chronometer, il calibro dovrebbe resistere a campi magnetici esterni di 15.000 gauss, richiedendo l’uso di 50 componenti non ferrosi.

Fortunatamente, il team tecnico dedicato ha prosperato nella ricerca di soluzioni. La precisione e la regolarità delle parti di orologi replica OMEGA, e l’eccezionale abilità dei suoi orologiai, hanno reso possibile l’apparentemente impossibile. Naturalmente, creare un calibro da zero richiedeva molteplici innovazioni. La prova della complessità del Chrono Chime può essere vista – e contata. La straordinaria invenzione di OMEGA ha richiesto fino a 17 brevetti, relativi alla funzione del Calibro 1932, alla sua tecnologia antimagnetica e alle parti esterne dell’orologio replica.

Oltre ad essere una meraviglia tecnologica, è una cosa di bellezza. Spazzolato satinato e lucidato a specchio. Un lussuoso calibro fatto a mano con 46,44 grammi d’oro. Facile per gli occhi e per l’orecchio.

UN OROLOGIO REPLICA DEGNO DEL CALIBRO: L’Olympic 1932 Chrono Chime

Lo straordinario calibro 1932 di OMEGA a 14 linee Ø 32,5 mm alimenta un capolavoro in oro SednaTM 18K. Ha un quadrante smaltato “Grand Feu”, impreziosito da una lunetta interna guilloché fatta a mano in argento 925 e quadranti secondari con l’esclusivo motivo “onde acustiche esclusive” di OMEGA: un’esatta rappresentazione visiva delle onde sonore prodotte dai rintocchi dell’orologio. Oltre ad essere straordinariamente bello, il SednaTM Gold 18K di OMEGA replica produce un suono bellissimo quando viene colpito. I doppi martelli, dotati di un inserto in acciaio temprato, colpiscono i gong in oro SednaTM 18K dalla perfetta intonazione, sintonizzati a mano dagli orologiai OMEGA. Questi gong, fissati al corpo della cassa per produrre il massimo rintocco, sono un rispettoso cenno alle campane utilizzate da OMEGA per segnalare l’ultimo giro ai Giochi Olimpici e ad altri eventi sportivi. Tecnologia di cronometraggio dell’età del bronzo ancora in uso.

Sul quadrante, le lancette centrali delle ore/minuti in oro Sedna 18K sono in PVD azzurrato, così come le lancette dei quadranti secondari alle 6 e il registratore dei 15 minuti alle 12. Per una facile leggibilità, il display include una lancetta dei secondi centrale azzurrata CVD e una lancetta dei secondi sdoppiata verniciata di rosso. Ulteriore omaggio al 1932 nei numeri arabi e nella minuteria in smalto nero “Petit Feu”. I pulsanti sono principalmente funzionali, ma come sempre, il falso OMEGA ha aggiunto un tocco di eleganza in più per rendere l’azione del cronometraggio un’esperienza estetica. Il pulsante del segnale acustico a ore 5 sfoggia un’affascinante nota musicale lucidata e goffrata. Il pulsante della frazione di secondo a ore 11 ha un anello lucido riempito di ceramica ibrida rossa per rispecchiare l’aspetto della lancetta della frazione di secondo.

Chrono Chime Replica
Olympic 1932 Chrono Chime © Omega fausse montre

Splendidamente incise sul fondello sono le parole Official Timekeeper of the Olympic Games, Co-Axial Master Chronometer e il numero dell’orologio. Il cinturino in pelle marrone con fibbia SednaTM Gold 18K include il nuovo sistema brevettato Quick-Change di OMEGA, e per un motivo molto pratico. La speciale scatola di presentazione include un cinturino in pelle aggiuntivo e due cordini in pelle, consentendo al “cronometrista” di indossarlo come un discreto orologio da tasca o come un cronometro al collo. Anche la scatola di presentazione in noce suona bene come sembra. È dotato di una piastra di risonanza in abete per amplificare il ritmo, il tono, l’armonia e la lunghezza precisi di ogni rintocco.

IL CHRONO CHIME PER L’INDUSTRIA QUOTIDIANA: Lo Speedmaster Chrono Chime Replica

Per coloro che preferiscono i loro orologi replica fissati saldamente al polso, OMEGA ha prodotto uno Speedmaster alimentato dal calibro 1932. Il classico Chrono Chime “Numbered Edition” da 45 mm ha una cassa in oro SednaTM 18K ispirata allo Speedmaster di seconda generazione, che lo rende un pezzo commemorativo a sé stante, poiché il CK 2998 è stato il primo orologio replica di lusso indossato nello spazio 60 anni fa nel 1962.

Speedmaster Chrono Chime Replica
Speedmaster Chrono Chime © Omega Replica

Il quadrante, in smalto blu avventurina “Grand Feu”, presenta una lunetta interna e quadranti nelle stesse “onde acustiche esclusive” in oro SednaTM Gold 18K del tributo ai Giochi Olimpici. Gli indici delle ore e le lancette delle ore/minuti sono in oro SednaTM 18K lucidato a diamante. Le lancette del quadrante secondario CVD azzurrate e una lancetta del quadrante con punta rossa aggiungono ulteriori tocchi di colore al display. Sebbene il movimento sia lo stesso per entrambi gli orologi replica, i pulsanti funzionali e decorativi sono in posizioni diverse. Con suoneria a ore 8 e frazioni di secondi a ore 2. Per la replica dello Speedmaster, gli ingegnosi orologiai di OMEGA hanno cambiato il calibro per adattarlo alla configurazione della cassa e accogliere i due contatori. Completano il look un braccialetto e una fibbia in oro SednaTM 18K. I collezionisti della replica Speedmaster riceveranno anche la speciale scatola di presentazione in noce con piastra di risonanza.

Rolex e Omega sono rinomati e ammirati per i loro falsi orologi subacquei. In confronto diretto, quale dei due marchi leader si immerge più a fondo, offre un miglior rapporto qualità-prezzo e si comporta meglio?

L’orologio da sub Submariner è stato uno dei modelli più popolari di Rolex, e non solo dalla sua riprogettazione nel 2020. Negli ultimi anni Omega ha anche rinnovato le sue famose collezioni Planet Ocean, Diver 300M e Seamaster 300. Ma in quale area un marchio può superare l’altro?

Omega Seamaster 300 ReplicheOmega Seamaster 300 Repliche

Selezione

Rolex ha solo tre orologi replica subacquei nella sua gamma: il Submariner, il Sea-Dweller e il Deepsea. Se conteggi il Submariner senza indicatore della data come modello separato, il totale aumenta a quattro. Inoltre, ci sono solo alcune varianti: il Deepsea è disponibile con due diversi quadranti, mentre il Submariner è disponibile in acciaio, oro e in una miscela di entrambi, e con quadranti e ghiere in vari colori. La collezione Rolex di orologi subacquei ha un totale di 12 varianti. Variazioni del cinturino o complicazioni oltre il tempo, la data e la lunetta girevole non possono essere trovate nella gamma di orologi subacquei Rolex replica.

Omega offre una scelta molto più ampia: la homepage del marchio Dive Watches attualmente elenca 117 varianti. Le quattro collezioni – il Diver 300M, il Seamaster 300, il Planet Ocean e il Ploprof – offrono custodie di varie dimensioni realizzate con materiali diversi, oltre a varianti di cinturino, diversi colori e funzioni aggiuntive. Oltre alle casse in acciaio, ci sono anche casse in titanio e persino in ceramica di vari colori. Omega replica ha anche qualcosa da offrire nel popolare stile retrò di oggi con il Seamaster 300 rivisto. Rolex, d’altra parte, cambia il design dei suoi modelli molto lentamente, ma li mantiene comunque aggiornati.

Rolex Omega Replica Orologi Subacquei

A sinistra: l’orologio subacqueo meno costoso di Rolex: il Submariner replica ($ 8.100). A destra: il più conveniente
ingresso nel mondo degli orologi subacquei Omega: il Seamaster Diver 300M replica ($ 5.200)

Punto d’entrata

L’orologio falso da immersione entry-level di Rolex, il Submariner senza indicatore della data, vende per $ 8.100. Omega offre un orologio meno costoso per i subacquei: la replica Seamaster Diver 300M viene venduta a $ 4.900 con cinturino in caucciù e $ 5.200 con bracciale in acciaio inossidabile. Inoltre, la richiesta per la replica del Submariner è così alta che è difficile ottenerne una da un distributore autorizzato.

Indossatore Quotidiano

La replica Planet Ocean e la replica Submariner Date sono direttamente comparabili. Entrambi sono orologi replica di lusso che possono essere indossati tutti i giorni. Mentre il falso Omega Planet Ocean parte da $ 6.200 in acciaio su un cinturino NATO, la replica Rolex Submariner Date costa $ 9.150 in Oystersteel su un braccialetto Oyster, se sei abbastanza fortunato da avere la possibilità di acquistarne uno. Il modello di Omega rimane impermeabile fino a una profondità di 600 metri, mentre il Rolex si accontenta di 300 metri. La replica Omega include anche una valvola di rilascio dell’elio e racchiude il calibro di manifattura 8900, che può sfidare anche i campi magnetici più forti, nonostante abbia un fondello in vetro.

Omega offre qui un rapporto qualità-prezzo notevolmente migliore. Tuttavia, Rolex utilizza il nuovo calibro 3235 nel suo Submariner Date dal 2020, quindi è probabile che questo modello mantenga il suo valore meglio della replica Omega, il che mette il vantaggio di prezzo iniziale di Omega in una luce leggermente diversa.

Rolex SeaDweller Omega Ploprof Repliche

In alto: uno strumento per immersioni profonde per professionisti: il Seamaster Ploprof 1200M replica ($ 12.600).
Sopra: repliche Sea-Dweller di Rolex con valvola di rilascio dell’elio in una versione bicolore ($ 16.600).

Modelli Professionali

La replica Sea-Dweller di Rolex e la replica Seamaster Ploprof di Omega competono tra loro nel campo degli orologi copia altamente resistenti alla pressione. L’Omega resiste alla pressione fino a una profondità di 1.200 metri sotto la superficie dell’acqua; sulla carta, il Rolex può immergersi da 20 metri più in profondità a 1.220 metri (senza considerare le riserve di sicurezza aggiuntive offerte da entrambi gli orologi replica).

La replica Ploprof costa $ 9.700 con cassa e bracciale in acciaio e $ 12.600 in titanio. Il prezzo per il Sea-Dweller in acciaio è di $ 11.700, che è vicino al prezzo del modello in titanio di Omega. Ma Rolex ha un asso nella manica con la replica Deepsea, che costa solo $ 900 in più a $ 12.600, ma resiste alla pressione fino a 3.900 metri. A tale scopo, Rolex ha sviluppato uno speciale sistema di cassa, in cui un anello in acciaio inossidabile legato con azoto particolarmente duro assorbe la pressione. Ciò ha consentito a Rolex di creare una cassa relativamente sottile nonostante la sua enorme resistenza alla pressione. Quindi, quando si tratta di repliche estreme, Rolex difende la sua posizione di leader (se aggiungiamo gli orologi sperimentali da immersione dei marchi, il Seamaster Ultra Deep e il Deepsea Challenge, Omega vincerebbe in questa categoria, ma arriveremo a questi due orologi svizzeri in un minuto).

Omega Seamaster PlanetOcean Repliche

Un modello speciale per una famosa competizione velica: l’Omega Planet Ocean 600M America’s Cup replica ($ 7.050)

Edizioni Speciali

Quando si tratta di modelli speciali, Omega può attingere a una grande quantità di risorse. Questo marchio ha prodotto numerosi orologi replica in edizione limitata per le Olimpiadi, i velisti dell’Emirates Team New Zealand e la super-spia cinematografica James Bond. Rolex offre il Submariner con una lunetta verde e il Deepsea con una sfumatura di colore sul quadrante, ma non si tratta di repliche in edizione limitata. Se vuoi una variazione rara di un orologio subacqueo Rolex, devi acquistare pezzi storici estremamente costosi. Omega ha altro da offrire qui.

Omega Seamaster 300 BronzeGold Replica

La replica Seamaster 300 recentemente rivista di Omega è disponibile anche in una speciale versione Bronze Gold ($ 11.600).

Movimenti

Dall’anno scorso, Rolex ha utilizzato solo due diversi movimenti interni: il 3230 senza data per il Submariner e il 3235 per tutti gli altri orologi subacquei. Entrambi offrono 70 ore di riserva di carica. Omega si basa principalmente sui calibri della serie 8000 e sui movimenti cronografici della serie 9000. Questi sono dotati dell’efficiente scappamento coassiale di Omega e di una riserva di carica di 60 ore. I calibri Rolex hanno dimostrato di essere estremamente robusti e precisi, ma i movimenti di Omega hanno ottenuto valori medi migliori negli ultimi test. Inoltre, Omega ha fatto di tutto per sviluppare una protezione completa contro i campi magnetici senza una custodia interna in ferro dolce. Grazie ai componenti antimagnetici nel movimento, i campi magnetici non possono compromettere la precisione della frequenza, quindi Omega può, e quasi sempre lo fa, installare un retro in vetro. Rolex migliora costantemente anche i suoi movimenti. Qui, entrambi i produttori sono allo stesso livello elevato, con Omega che offre una finitura migliore sui suoi movimenti.

Progetti Attuali

Nel 2017 Rolex ha sostenuto la spedizione “Under the Pole III”, in cui i subacquei hanno esplorato l’oceano sotto la calotta polare e al largo delle coste dell’Antartide. Il marchio ha anche partecipato alla Deepsea Challenge nel 2012, quando il regista James Cameron è diventato la prima persona a raggiungere il punto più profondo del mare dalla spedizione del 1960, supportata anche da Rolex. Nel 1960 e di nuovo nel 2012, l’esterno del sommergibile trasportava un orologio Rolex concept replica che era stato sviluppato appositamente per questo calvario: il “Deepsea Challenge” è resistente alla pressione fino a una profondità di 12.000 metri. Gli sviluppatori di questo subacqueo profondo sono stati in grado di utilizzare il sistema Ringlock del modello Deepsea e quindi hanno raggiunto dimensioni indossabili di 51,4 mm di diametro e 28,5 mm di altezza. In omaggio a questa spedizione, il modello Deepsea è stato dotato di un quadrante sfumato “D-blue”.

Rolex Deepsea D-Blue Repliche

Il repliche Rolex Deepsea con quadrante “D-blue” ricorda la discesa di James Cameron nella Fossa delle Marianne ($ 12.900).

Nel 2019, Omega ha seguito l’esempio di Rolex e ha inviato un orologio da polso nella Fossa delle Marianne. Sviluppata appositamente per questo scopo, la replica Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Professional ha raggiunto una profondità record di 10.925 metri all’esterno del sommergibile “Limiting Factor” di proprietà dell’avventuriero estremo Victor Lance Vescovo. Omega ha costruito solo tre pezzi di questo orologio da 55 mm di diametro e 28 mm di altezza. Nessuno dei tre è in vendita e tutti sono sopravvissuti intatti all’immensa pressione.

Omega sostiene anche la Nekton Foundation, che si dedica alla protezione dei mari, e ha creato un modello speciale del Seamaster Diver 300m falso con una somiglianza del sommergibile Nekton sul fondello. Quindi qui entrambi i marchi stanno lavorando duramente per superarsi a vicenda.

Rolex Submariner Quadrante Verde Repliche

La replica Rolex Submariner Date con lunetta verde ($ 9.550) è particolarmente ricercata.

James Bond

L’autore Ian Fleming ha specificato nei suoi romanzi che l’agente segreto James Bond indossa un Rolex. L’orologio da sub del marchio è apparso al polso dell’agente nei primi sette film di James Bond. Dopo un intermezzo con gli ultramoderni orologi falsi LCD di Seiko, Bond è tornato al Submariner in License to Kill (1989). Omega era un partner negli otto film 007 che seguirono, quindi vari orologi replica subacquei Seamaster hanno accompagnato James Bond. Omega ha anche pubblicato numerosi annunci per aumentare la consapevolezza dell’associazione del marchio con James Bond. L’agente segreto indossa ancora una volta un Omega nell’ultimo film di James Bond No Time to Die. Omega ha rilasciato due modelli speciali per celebrare il debutto del film. Omega sta seguendo le orme di Rolex qui.

Conclusione

Tutto sommato, è ovvio che ogni marchio ha i suoi punti di forza specifici. Rolex ha inventato la valvola di rilascio dell’elio, Omega con il Ploprof. Rolex ha inviato i suoi orologi nelle trincee più profonde del fondo dell’oceano in precedenza, ma Omega ha guadagnato terreno negli ultimi anni, soprattutto con i suoi movimenti coassiali con protezione integrata contro i campi magnetici. Inoltre, l’immagine di Omega è stata esaltata dalla presenza dei suoi orologi al polso di James Bond. Mentre Rolex impressiona con la replica Deepsea altamente resistente alla pressione e ingegnosamente progettata, la replica Omega offre un’enorme varietà di modelli di orologi replica subacquei.

Era solo questione di tempo, no? Dopo l’immersione da record del 2019 dell’investitore di private equity Victor Vescovo a Challenger Deep nella Fossa delle Marianne, il prototipo Omega Seamaster Ultra Deep Professional legato al braccio robotico del suo sommergibile viene finalmente reso disponibile in una versione leggermente ridotta. indietro variante civile. Ma non è solo una replica di un orologio replica, ma abbiamo una collezione completamente nuova di orologi subacquei Seamaster super robusti: tre in acciaio inossidabile su cinturini appena scolpiti e uno in titanio su un cinturino NATO realizzato con reti da pesca riciclate, quest’ultimo di che riecheggia più da vicino l’utilità e l’estetica del prototipo originale che ha reso l’immersione da record. Oh, e poi ha continuato a fare ripetute immersioni con il sommergibile Limiting Factor nei mesi estivi successivi, mentre Vescovo traghettava colleghi ricercatori, dignitari e persino un ex astronauta (Kathy Sullivan, che fu la prima donna a camminare nello spazio) nel luogo più profondo conosciuto del pianeta. Nessun problema.

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

Quanto è profondo “Ultra Deep” esattamente? Ebbene, l’immersione storica di Vescovo all’estremità meridionale della trincea è atterrata a 10.928 metri, o 35.853 piedi (un pendio scoperto di recente nella trincea di circa 30 metri più profondo del record precedentemente stabilito nel 2012 da James Cameron, il cui sommergibile aveva una speciale Rolex Deepsea Challenger apposto sul suo esterno), anche se quel prototipo Seamaster è stato effettivamente testato con una incredibile resistenza all’acqua di 15.000 metri, per adattarsi al margine di sicurezza del 25% richiesto per il viaggio di quasi 11.000 metri. Naturalmente, quell’orologio replica era una bestia eccezionalmente impenitente: 54 mm di diametro e quasi 30 mm di spessore, che utilizzava un progetto in stile oblò, titanio di grado 5 appositamente forgiato e la tecnologia LiquidMetal proprietaria di Omega, che riduceva la dipendenza del design dai sigilli tradizionali e si sposava il vetro zaffiro al corpo della cassa con un legame inespugnabile.

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

Quindi, mentre l’Ultra Deep civile non mantiene l’incredibile resistenza all’acqua di 15.000 metri del prototipo, raggiunge comunque la cifra di 6.000 metri che sfida la praticità, mettendola testa e spalle al di sopra di simili subacquei super-profondi come il Breitling Avenger II (4.000 metri), il Rolex Deep Sea-Dweller “James Cameron” (3.900 metri), l’IWC Aquatimer 3292 (2.000 metri), così come il suo compagno di scuderia Seamaster, il Ploprof, che supera i 1.200 metri, anche se lo fa in modo impressionante con un fondello a vista. Anche il potente Sinn UX con il suo innovativo quadrante riempito d’olio e lo speciale movimento al quarzo raggiunge un massimo di 5.000 metri. Certo, queste sono cifre in gran parte irrilevanti per chiunque non si chiami Victor Vescovo o James Cameron, in particolare se si considera per un momento che un subacqueo ricreativo incontra raramente profondità superiori a 30 o 40 metri, o che anche i più coraggiosi subacquei a circuito chiuso del mondo siano mai stati osa avventurarsi sotto i 200 metri. Ma quando il mondo degli orologi replica italia si accontenta di spaccare i capelli su leggerezza, sottigliezza, precisione, tolleranza della macchina per le filettature delle viti o un’intera ricchezza di altre metriche banali, sai già che la praticità non è l’obiettivo qui. Questo perché alla fine della giornata, la nostra ossessione per il superlativo non sarà mai completamente saziata, e se hai passato abbastanza tempo nella tana del coniglio, sai già che va tutto bene.

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

Il nuovo Ultra Deep civile certificato ISO 6425 è stato testato in oceano nella Fossa della Marana a una profondità di 6.269 metri nel 2021, con l’obiettivo di mantenere il palmares del mondo reale del suo predecessore. Mantiene anche la silhouette impenitente del prototipo, ma è notevolmente più indossabile a 45 mm per 18,2 mm di spessore – ancora grande, di sicuro, ma ben all’interno del regno di altri orologi replica di strumenti “grandi”, come il suddetto Rolex Deep Sea-Dweller da 44 mm, un numero qualsiasi di sommergibili Panerai da 47 mm (mi viene in mente il riferimento PAM1389) o il Seamaster Deep Black in ceramica da 45 mm di Omega introdotto nel 2016. E mentre fa una grande concessione in termini di resistenza all’acqua complessiva, lo fa quindi in nome dell’effettiva vestibilità e della praticità a lungo termine (è scomparsa quell’interfaccia LiquidMetal tra cristallo e cassa, che non era esattamente una soluzione sostenibile a lungo termine anche per un orologiaio competente). I critici di lunga data della valvola di rilascio manuale dell’elio che tradizionalmente occupava la sua posizione alle 10:00 sulla custodia Planet Ocean avranno qualcosa di cui rallegrarsi, poiché l’Ultra Deep è certificato per le immersioni in saturazione e non ha bisogno di una valvola HR di qualsiasi tipo.

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Replica

La vestibilità è particolarmente importante qui, grazie alla caratteristica forma della cassa a botte del Planet Ocean, all’apertura del quadrante ridotta e alle alette corte a lira che riducono la posizione dell’orologio replica sul polso. Parlando di alette, una delle caratteristiche distintive del prototipo Ultra Deep, oltre al suo spessore da disco da hockey, ovviamente, erano le sue ampie Manta Lugs: linguette integrate simili ad ali progettate per accettare una cinghia passante in stile NATO. È un’alternativa elegante ed esteticamente gradevole alle barre a molla fisse o alle alette lavorate senza cuciture che si trovano sul recente Tudor FXD, ed è una firma del design che ritorna sull’Ultra Deep civile ma solo sulla variante in titanio. I riferimenti in acciaio prendono le tradizionali barre a molla e un bracciale di nuova concezione con lati lucidi e chiusura di regolazione a cremagliera ora standard di Omega.

Parlando di acciaio inossidabile, mentre il titanio di grado 5 è stato ripreso dal prototipo, Omega replica ha dovuto sviluppare un nuovo acciaio inossidabile che potesse raggiungere livelli di durezza simili mantenendo lo stesso grado di resistenza all’acqua a 600 atmosfere di frantumazione. Chiamata O-MEGA Steel, la nuova lega è stata ottimizzata per la sua durezza, lucentezza e lucentezza duratura. E mentre la controparte in acciaio avrà una riduzione relativamente modesta del prezzo al dettaglio, il cronografo Planet Ocean di dimensioni comparabili da 45 mm di Omega su un bracciale interamente in acciaio punta la bilancia a ben 260 grammi o più (a seconda di quanti collegamenti si rimuovono), quindi è “dentro un penny, dentro per una sterlina”, giusto?

Ad alimentare la nuova collezione Ultra Deep replica c’è lo stesso movimento che era montato sul prototipo: il calibro 8912 certificato Master Chronometer di Omega, che è di conseguenza lo stesso movimento automatico senza data attualmente utilizzato nel Seamaster Ploprof, dove noterete 60 ore di riserva di carica e quella pratica lancetta delle ore a regolazione rapida, ideale per saltare i siti di immersione tra i fusi orari. A differenza del suddetto Ploprof, tuttavia, il movimento non è visibile attraverso il solido fondello inciso dell’Ultra Deep.

Prima di entrare nel dettaglio delle nostre impressioni pratiche complete sulla nuova collezione Ultra Deep, questa versione fa sorgere la domanda: perché? In particolare, per chi desidera ardentemente un ritorno alla nostalgia dello svelto Cal. 2500 Planet Ocean, perché Omega non ha creato un Planet Ocean più piccolo e sottile? L’ultima iterazione visiva della linea risale al lontano 2015 (non perdetevi l’esaustiva immersione di Bilal nella storia del PO proprio qui), quindi per un precedente storico, siamo sicuramente in ritardo. Ma l’Ultra Deep sembra andare nella direzione opposta alle aspettative di molti collezionisti per questa versione, in particolare per coloro che seguono la campagna teaser del marchio proprio per questo lancio. Penso che la risposta sia relativamente semplice: il Planet Ocean non è la linea di subacquei sportivi di tutti i giorni di Omega: abbiamo il Seamaster 300M Diver per adempiere a questi compiti. Invece, il PO si è evoluto in una sorta di piattaforma di skunkworks, in cui vengono mantenute le lunghe tradizioni di armeggiare di Omega replica. È qui che vengono testate le nuove tecnologie (Liquid Metal) e le composizioni delle custodie (Deep Black), i record vengono battuti (Ultra Deep) e il livello di ricerca e sviluppo viene alzato un po’ di più con ogni nuova versione. E anche se questo ostinatamente nostalgico Cal. Il fan di 2500 Planet Ocean può ancora attestare, lo adoro. Amo tutto di esso.

Il prezzo per la replica della collezione Omega Seamaster Planet Ocean 6000M Ultra Deep parte da $ 11.200 USD per le varianti in acciaio inossidabile sul cinturino in gomma e salta a $ 12.300 USD per il riferimento in titanio.

 

 

Sebbene le Olimpiadi estive del 2020 a Tokyo, ritardate dalla pandemia, siano passate solo da pochi mesi, le Olimpiadi invernali di Pechino 2022 si stanno già avvicinando rapidamente. In qualità di cronometrista ufficiale per i Giochi Olimpici, Omega ha una lunga eredità di orologi da cravatta commemorativi olimpici e per il 2022 il marchio mira a evocare l’aspetto della caratteristica distintiva delle Olimpiadi invernali: la neve fresca. La nuova replica Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 combina una colorazione classica con finiture del quadrante dettagliate ed evocative per una rivisitazione brillante ed elegante di una delle linee più versatili del marchio.

Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 Replica

La cassa in acciaio inossidabile da 41 mm della replica Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 segue le classiche linee Omega del modello standard, con le anse a lira ritorte, tipiche del marchio, accentuate da una lunetta lucida inclinata liscia e una corona a ore 3 non custodita. Ritorna anche la familiare miscela di superfici spazzolate e lo smusso fluido e affusolato delle anse, mantenendo questo design fortemente in linea con il DNA del marchio nelle immagini. Omega opta per un fondello solido per questa variante, con una resa in rilievo e lucida del logo olimpico astratto di Pechino 2022 sopra uno sfondo smerigliato granuloso. Come il resto della linea Aqua Terra, Omega replica valuta questo modello per una capacità di 150 metri di resistenza all’acqua.

Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 Replica

Sebbene il quadrante dell’Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 replica sia un nuovo sforzo stilistico per il marchio svizzero, gli appassionati probabilmente faranno presto a fare paragoni con modelli simili dei concorrenti. In un certo senso, l’intricata trama innevata di questo quadrante bianco freddo è uno scatto creativo attraverso la prua di Grand Seiko e del suo design “Fiocco di neve” Spring Drive SBGA211 preferito dai fan, ma in pratica l’approccio di Omega prende una strada molto diversa. Mentre il gigante giapponese utilizza una procedura di stampaggio del quadrante con pittura traslucida per ottenere la sua struttura ondulata a cumulo di neve, Omega utilizza invece l’incisione laser su una base del quadrante in ceramica di ossido di zirconio per creare il suo effetto. L’interpretazione della neve di Omega è più nitida e stratificata rispetto alla sua controparte, con suggestioni di ghiaccio e brina nelle luci brillanti delle immagini iniziali. In linea con questa trama di base audace e gelida, Omega equipaggia il Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 con indici triangolari blu intenso e un set coordinato delle caratteristiche lancette dauphine e freccia della linea. L’uso del rosso vibrante da parte del marchio per il tradizionale emblema della scritta “Seamaster” a ore 12 e gli accenti nella traccia dei minuti esterni conferisce a questo design un impatto ancora più audace nelle immagini, senza ricorrere ai riferimenti multicolori dell’anello olimpico che hanno caratterizzato molti degli Omega sforzi di replica commemorativa del passato. Nel complesso, è una versione più nitida e aggressiva del concetto di “quadrante di neve” rispetto alle iterazioni precedenti, con un carattere più estroverso e dinamico nelle immagini.

Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 Replica

Come lo standard Aqua Terra, Omega alimenta il Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 replica con il suo movimento automatico calibro 8900 interno. Dotato dell’innovativo scappamento coassiale del marchio e resistente a un forte magnetismo di 15.000 Gauss, il Calibro 8900 è un propulsore straordinariamente capace e moderno con la rigorosa certificazione METAS Master Chronometer per la precisione. Anche le prestazioni della riserva di carica sono eccellenti, con una valutazione di 60 ore a una frequenza di battimento di 25.200 bph. Omega abbina l’orologio falso con il suo ampio bracciale in acciaio inossidabile a tre maglie, con ampie maglie centrali lucidate a specchio per un look luminoso e elegante.

Con un nuovo look ghiacciato e intricate finiture su misura, la replica Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 si pone come una delle più attraenti e intriganti aggiunte recenti alla linea Aqua Terra. L’Omega Seamaster Aqua Terra Beijing 2022 è ora disponibile presso i rivenditori autorizzati a un prezzo consigliato di $ 6.200.

Nel 2018, Omega ha introdotto il suo nuovissimo Seamaster Diver 300M replica, più grande e con nuovi materiali, ceramica e titanio, che lo rendono più resistente ai graffi e più leggero.

Omega Seamaster Diver 300M Ceramica
repliche Omega Seamaster Diver 300M in titanio e ceramica

Per celebrare il 25° anniversario del Seamaster Diver 300M nel 2018, Omega ha fatto un enorme successo pubblicando una nuova versione, aggiornata e modernizzata con caratteristiche di qualità superiore e più funzionalità che mai, e comunque a un prezzo equo. Questo falso orologio è stato presentato per la prima volta come un modello in acciaio con quadrante verniciato, un calibro Omega 2500 basato su ETA e una fibbia pieghevole con un’estensione da sub che costa circa $ 3.500. La nuova generazione offre un quadrante in ceramica tagliato al laser, il modernissimo movimento interno 8800 e una chiusura migliorata con un’ulteriore estensione ad azione rapida al prezzo di $ 5.200. Invariate, ovviamente, le lancette scheletrate a forma di spada, l’impermeabilità fino a 300 metri, la valvola dell’elio a ore 10 e il bracciale in metallo. Il diametro complessivo dell’orologio replica è stato ampliato da 41 a 42 mm.

Materiali Moderni

Per i modelli più recenti, Omega ha fatto il passo successivo. Il Seamaster Diver 300M è ora disponibile come modello antigraffio e più leggero in ceramica e titanio. Questo orologio replica Omega, che abbiamo testato, è disponibile su cinturino in gomma con fibbia ad ardiglione in ceramica o su cinturino NATO con fibbia spazzolata e passante in titanio. (Per entrambe le versioni, gli appassionati di orologi devono accettare un notevole salto di prezzo, a $ 8.100.) L’ultima edizione ha una cassa da 43,5 mm e un quadrante ben bilanciato, omettendo l’indicazione della data alle 6 in punto. Inoltre, le onde stilizzate non sono tagliate al laser in un quadrante lucido, ma ora risaltano in rilievo con superfici alternate lucide e opache.

La ceramica caratterizza l’intero design. Non solo il quadrante ha sezioni lucide e opache, ma anche la cassa con le sue anse ergonomiche. Particolarmente piacevole è che imitazioni Omega utilizza lo stesso materiale ceramico per la fibbia ad ardiglione e anche per le forme curve della cassa.

Il cinturino in gomma si attacca perfettamente alla cassa e continua le linee fluide delle anse. Per tutta la sua lunghezza ci sono tre larghe strisce opache e due strisce rialzate con un aspetto spazzolato. All’inizio il materiale sembra essere piuttosto sottile, ma una volta indossato, il cinturino si sente benissimo e, nonostante le grandi dimensioni della cassa, l’orologio replica si adatta perfettamente, anche ai polsi stretti. Il materiale del cinturino può risultare scomodo nelle giornate molto calde – anche Omega deve ancora scoprire qualcosa per prevenire la traspirazione.

Omega Seamaster Diver 300M Ceramica
Il calibro di manifattura Omega 8806 è visibile attraverso il fondello.

In generale di alta qualità

Ogni componente – dal quadrante in ceramica e lancette in titanio spazzolato, alla cassa in ceramica e titanio e persino al cinturino in gomma con fibbia in ceramica – mostra la massima qualità e ci ricorda che Omega è stato a lungo un marchio di punta tra i produttori di orologi falsi.

Capovolgere l’orologio replica rivela ancora di più della sua qualità superiore. La prima cosa che potresti notare è la scritta incisa, “Diver 300M”, che è sempre centrata grazie a una chiusura a baionetta brevettata nota come lucchetto Naiad. Quindi il tuo sguardo potrebbe essere attratto dalle tacche lucidate a forma di onda lungo il bordo del fondello che circondano l’anello interno spazzolato. E poi sarai ricompensato con la vista del cuore pulsante del falso orologio Omega: il movimento di manifattura 8806 accurato, decorato individualmente e completamente antimagnetico.

Questa variazione del calibro 8800 non ha indicazione della data. I vantaggi tecnici rimangono gli stessi: la massa oscillante avvolge l’orologio replica in entrambe le direzioni per fornire una riserva di carica superiore alla media di 55 ore. La spirale in silicone garantisce ottimi risultati di velocità anche se sottoposta agli effetti delle fluttuazioni di temperatura e degli urti. Il bilanciere è fissato più saldamente sotto un ponte in modo che, grazie ai pesi in bilico, il sistema oscillante “respiri” liberamente. E, ultimo ma non meno importante, lo scappamento coassiale Omega con i suoi pallet multilivello e la ruota di scappamento garantisce un trasferimento coerente dell’impulso per risultati di velocità ancora migliori.

Cronometro Maestro

Tutti i vantaggi costruttivi dei movimenti interni dell’azienda hanno fatto sì che Omega non fosse più soddisfatto dei test di velocità condotti dall’agenzia di test svizzera ufficiale COSC. Negli ultimi anni, Omega ha sottoposto i suoi orologi replica di lusso a ulteriori test da parte del METAS, l’istituto nazionale di metrologia svizzero. Qui, gli orologi completamente assemblati vengono sottoposti a test di affidabilità funzionale, risultati di velocità, impermeabilità, riserva di carica e resistenza a campi magnetici estremi di 15.000 gauss.

Un orologio che supera tutti questi test è certificato dal METAS come Master Chronometer. A causa del gran numero di orologi replica prodotti da Omega, l’agenzia di test ha stabilito un ufficio nell’edificio Omega a Bienne. L’indipendenza delle prove, assicurata da entrambi i partner contrattuali, è sempre garantita.E il nostro orologio replica di prova? Ha funzionato come promesso, sia sulla macchina del tempo che al polso. Il test elettronico ha mostrato una velocità di +3,8 secondi al giorno e solo +3 secondi al polso. I valori nelle singole posizioni hanno mostrato solo una deviazione di 2 secondi, qualcosa che pochissimi marchi di orologi falsi hanno raggiunto nei nostri test.

sopra e sotto l’acqua

Chiunque desideri indossare la replica Seamaster Diver 300M come un orologio di tutti i giorni sarà entusiasta della sua sensazione di comfort, della precisione del movimento interno e del fatto che la fibbia ad ardiglione in ceramica rimane completamente priva di graffi anche dopo settimane di usura. Il nostro test nella vita reale nei primi mesi estivi ha dimostrato che è affidabile e comodo da indossare mentre si nuota, si gioca a tennis e si va in bicicletta.

E chiunque si tuffi effettivamente con un orologio replica di lusso apprezzerà il rivestimento luminescente brillante, l’alto grado di resistenza all’acqua (fino a una profondità di 300 metri) e il materiale della cassa resistente ai graffi che né il corallo né le parti metalliche dell’immersione l’attrezzatura può danneggiare.

Naturalmente, l’orologio falso Omega è adatto solo per luoghi di immersione caldi in cui non è necessaria la muta a causa del cinturino in gomma di lunghezza standard. E quando non hai bisogno di indossare guanti da sub, le superfici lucide sulla lunetta rotante sono meno problematiche. Anche se un titano subacqueo non può fare tutto, questo può comunque fare molto.